venerdì 28 dicembre 2007

Daft Hands - Harder, Better, Faster, Stronger

beh che dire, è un poco di tempo che voglio linkare questo capolavoro dell'ingegno giovanile...

enjoy!

ominokk

MARIA NAZIONALE- RAGIONE E SENTIMENTO

vi ritrovo a fine di anno con questo piccolo capolavoro...minkia!

voglio ringraziare Melania (mia cugina) x la strepitosa segnalazione asd!

ominokk

mercoledì 14 novembre 2007

MAMMT_01


così tanto x...

ominokk

ps.agree sulla pericolosità della buratta senza le nanne.

APRI-APRO-APRITI_01


beh....


ominokk

sabato 27 ottobre 2007

martedì 9 ottobre 2007

OMINOKK-REALODED_01


Della serie - TU' IEARS FINISCED ART -

ominokk

giovedì 4 ottobre 2007

CASCIONE_04


ominokk

CASCIONE_03


tipo che ho aperto il vaso di pandora!
cercavo di raccogliere il materiale x i Bodysnatcher...
MTK e KI siete avvisati... ho scoperchiato!

ominokk

CASCIONE_02


un'altra cosa che ho cominciato e mai finito.
avevo letto stò libro "Piercing e draghi" e ci volevo fare dei fatti illustrati.
questa è l'unica traccia rimasta!

ominokk

domenica 23 settembre 2007

DAL KASCIONE_01


Ho scavato questo coso da uno dei tanti blocco-appunti-disegni, il disegno risale al 2004 e nn avendo minimamente intenzione di lavorare (nel senso cosa da fare x lunedì) mi son detto: "orsù e coloriamo stò coso!" chiaramente posto quello che ho fatto finoammò!

ominokk

ps._@Pard-appena leggi questo post tieni presente che mi servi urgentemente x risolvere un casino, bisogna fare un 50 disegni x wallabit... x lunedì sera!

coach

mercoledì 19 settembre 2007

VASSILI_00



Vassili l'impunito!

ominokk

giovedì 30 agosto 2007

dopo partita_01

CAMPO LIBERO_01


Ed eccolo qua, il mio desktop sgombro da PS, Painter e dal gestore delle fontz... sembrerebbe che abbia finito di fare quello che dovevo fare!
Ho sgrossato e rifinito tutto quello che potevo, PDFfato il tutto e spedito in attesa dei commenti e delle considerazioni finali da parte dei referenti a questo lavoro, si può dire che il grosso è fatto e il risultato nn mi dispiace.
Nn è mai male la sensazione di aver concluso: bella xchè hai cekkato un altro impegno - brutta xchè un poco ti svuota, la concentrazione si concede un meritato riposo, ma nn c'è tempo x D! bisogna riattivare la makkina produttiva, l'estate è deleteria, si spendono + soldi e si che nn ho fatto vacanze (vai a capire!?), le banke ti bloccano i bankomat e ti kiamano a casa x dirti che devi andare a coprire entro domani xchè altrimenti (ma altrimenti cosa?)... vedi se ti kiamano mai x dirti che magari puoi migliorare la tua tipologia di conto e risparmiare nà cosa di soldi!?




ok tiriamo le somme di questo agosto di lavoro:
01_ fatti 3 giorni di vacanza (e di conseguenza fatto poko l'amore).
02_fumato quasi 2 pacchetti di sigarette al giorno.
03_mangiato malissimo e in maniera scombinatissima.
04_x quello che è al punto 3, ingrassato ankor di +!
05_nn sono riuscito a essere presente a eXpressioni 2007 a vedere i ragazzetti del Collettore3 in mostra... questo mi dispiace cazzo!
06_ascoltato troppa musica!
07_bevuta troppissima coca cola, red bull, aranciata, suki di frutta, sciuepps tonica e decalitri di Idrolitina!
08_dormito malissimo, come un bambino con la luce accesa e la televisione a farmi compagnia... poke ore a notte.
09_lasciato che in cucina si accumulassero tutti i piatti, i bikkieri e le posate e le pentole, padelle, tutto quello che si può utilizzare x cucinare... dicendo a me stesso, tutti i giorni, dopo questa pagina faccio un break e lavo i piatti e dò una sistemata alla cucina... Bugia!
10_quando possibile (ovvero tutte le volte che riuscivo a resistere al sudore e alla sensazione di collassare) nn ho acceso il condizionatore, xchè la nuova fobia è: mi prende strano chiudermi dentro mentre fuori è giorno è c'è il sole... Nicole mi devi dare una mano!
11_letto molti bei fumetti e guardati bei libri di illustrazione mentre ero sul cesso.
12_

sicuramente me ne verranno altre da consuntivare, x adesso its enough.

coach

mercoledì 29 agosto 2007

DUE ALLA FINE_--


Il mio Desktopz alle 16-20, mi mancano 2 tavv alla fine, c'ho il cervello in pappa (anche a causa del grasso che mi circola nel sangue i suppose), fa caldo e il condizionatore nn riesce a raffreddare la cazzo della stanza, devo fare i piatti e mi cako il kazzo di cominciare (xchè si! nel caso dei piatti tutto sta a cominciare... e veramente sei a metà dell'opera), la mia pancia è troppo grossa e mi da fastidio sudare nella sua piega perfetta... ah e in tutto questo nn posso neanche fumare: primo xchè col condizionatore a palla è da cazzonissimi fumare nella propria camera a gas e secondo xchè A. nn fuma + e lo si dovrebbe rispettare in questa sua battaglia.
Mi sono ridotto a fumare nel cesso, che x contropartita è un altoforno (xchè sembra che il condizionatore nn condiziona, ma invece no! condiziona è che siamo umani e subito ci abituiamo ai confort che dopo poco nn ci sembrano + tali... che merde che siamo!) e quindi rischi che le gocce di sudore che ti cadono dalla fronte ti spengano la sigaretta... sob!

coach

domenica 26 agosto 2007

blblllbllblbllbllblb_00

ATTENZIONE! HO PAURA CHE QUESTO SIA UN POST ABBASTANZA LUNGO, MAGARA NN LO LEGGETE SE VI CACATE IL KAZZO, ANCHE XCHè CREDO CHE DIRò SVARIATE STRONZATE NELL'ATTESA DI POTER VEDERE UNA SCENA DI ARMA LETALE 4 E CAPIRE COME FA JET LI A SMONTARE LA PISTOLA DI MEL GIBSON CON UNA SOLA MANO!


Mettiamola così, ho fatto solo 3 giorni e 1/2 di vacanza e chi mi conosce direbbe: "Poteva andare peggio, potevi fare 15 giorni di vacanza!" Già, solo che quest'anno è diverso, mi sa che nn arrivo a metà novembre... nn ho ricaricato, nn ho sfogato, nn ho spento il cervello e che kazzo! Quindi io nn mi fermo un momento dall'estate scorsa... "aspetta, Guzzanti nei panni di Funari in un Ottavo nano d'annata ha detto in faccia alla Dandini "c'è una cosa che nn ti ho mai detto, te la posso dì? La dico? Hai rotto veramente i cojoni!" Mostro Funanti o Guznari... Mostro!" allora dicevo, in estate si lavora sempre, almeno in questo campo del kazzo dei dissenni. Io da parte mia sono alcuni anni che in estate collaboro con un quotidiano illustrando il racconto estivo... più o meno la cosa funzia così: il racconto esce a cavallo di ferragosto, tutti i giorni tranne il 16 (e si devono fare il bagno stè rotative o no?!), si comincia sempre dai 3 ai 5 giorni prima del ferragosto e mi chiamano sempre 2 giorni prima della prima uscita (sorvoliamo sulla questione ferie, organizzarsi un viaggio che se poi li mandi a cagare e te ne vai in Polinesia poi nun te chiameno + e allora sei troppo affamato e ate quella millata di Euri ti serve proprio dopo l'estate che ci appari un poco di debiti!)... ma, quest'anno si sono superati! Riccardo, il mio contatto nel quotidiano (premetto che a me Riccardo mi sta simpatico e trovo che sia una bella persona) mi chiama alcuni giorni prima della prima uscita e mi fa " Pasquale chiama a questo numero, parlerai direttamente con lo scrittore che ti illustrerà brevemente il racconto xchè la verità è che nn lo ha ancora scritto" ........................................................ ( i puntini stanno a indicare il significativo silenzio che ho inscenato a questa affermazione a dir poco geniale!) "ok" è tutto quello che riesco a rispondere, annoto il numero e chiamo. Lo scrittore, che sento x la prima volta nonostante fossimo alla 4a collaborazione, mi spiega (dopo avermi fatto giurare su quanto di + sacro ho, anche se come dice Micio io nn ho niente di sacro, ma una cosa c'è e qua nn la posso dire!, che avrei custodito gelosamente il segreto sulla storia almeno fino alla sua uscita... beh mi sembra giusto, nn ci crederete ma lo trovo giusto!) a grandi linee il plot del racconto che mi sembra anche bello (poi si dimostrerà tale anche se nn il migliore della nostra JVenture), ma proprio nn me ne faccio un Kazzo del fattariello, mi promette che il sabato a venire (siamo a mercoledì) mi manda il plot da sgrossare, ma che da quello avrei potuto ricavare le 8 illustrazioni. "ok" rispondo ancora e faccio anche lo sborone, alimentando il mito del "prussò e voi siete bravo e quanto ci volete mettere a fare un disegnuccio a mio figlio?!", che nn c'è problema che si fa che ce la facciamo, poi xchè usare il plurale nn l'ho capito?! Nel frattempo fumo containerz di zigarette. Il sabato (o_O qui c'è qualcuno che rispetta le scadenze, cosa rara ma sempre di grande godimanto, la mia considerazione verso lo scrittore è in continua ascesa!) arriva il racconto via mail, ci risentiamo io e lo scrittore x gli ultimi dettagli... o tanto o noiente dico io... e mi metto al lavoro ( ma Beth Gibbons è o no un mostro sacro della musica odierna?!).
Ci riesco, lo faccio e rispetto i tempi e alla fine mi piaciono pure e ne sono contento xchè a finale sarà pure una cazzata, ma uscire sulle pagine dell'edizione nazionale di un quotidiano alla fine nn è male, quantomeno ti crogioli un poco con te stesso, ti trastulli nn tanto x la cosa in se che capirai chi se ne fotte, ma x il fatto di aver messo un'altra tacca a questa insana abitudine di lavorare sempre x ieri!
WOLF, WOLF, WOLF! WOLF, WOLF, WOLF! WOLF, WOLF, WOLF! WOLF, WOLF, WOLF!
si vabbeh mò mi devo accapigliare x i sordi, ma tanto questa è un'altra insana abitudine di noi a queste latitudini.

opps! nel frattempo in un'impossibile incastro ho inkiostrato 15 tavv di un fumetto che nn so bene quando uscirà, tra l'altro le sto ancora colorando (ma che santabarbara, nel senso di luogo dove si conservano gli esplosivi e le munizioni!), una manciata di vaffankulissimi con la adorata madre di mio figlio (a lei nn piace che dica così, ma io lo trovo un gran bel complimento visto che mio figlio è quanto di meglio abbia prodotto fino a ora!) che si trovava a mare a far fare un poco di bagni a quel kriminale, facendo la "vedova" come le piace affermare!

Adesso mi mancano da chiudere i colori delle ultime 4 tavole e vi assicuro che sono le + complicate che abbia mai fatto, anche se nn è cosi, ma il mio cervello è quello che nn fa altro che ripetermi, tipo che se in una vignetta c'è semplicemente da riempire un quadrato di rosso io ci sto 1/2 ora xchè il rosso che ho messo nn è quello che avevo pensato e poi la testa mi pulsa in maniera preoccupante...

K&H sudati


ominokk

mercoledì 25 luglio 2007

martedì 17 luglio 2007

K'ROM?!_00


Allora, da stasera alle 20,00 sarà possibile votare le illustrazioni dei partecipanti al primo contest a punti del Collettore3 (nel blog di questo gruppo di scalmanati troverete le modalità x votare - nella barra a dx c'è il regolamento dei contest).

ominokk - coach

venerdì 6 luglio 2007

MATRICZ_01

L'altra sera, mi sembra mercoledì, torno a casa e trovo Lucio che guarda Matricz (lui lo pronuncia così, come izz men) in televisione. Mi congratulo con lui x la scelta felice e mi siedo con lui a vederlo, gli spiego anche che possediamo tutti e 3 i dvd di questa saga mediamente riuscita e gli mostro il disco del film che sta passando in quel momento su sky... e qui prima tarantella: premesso che il film aveva superato abbondantemente la metà, Lucio incomincia a martellarmi, col dvd in mano brandito a mò di shuriken, che vuole vedere proprio quello e io - ma Lucio a papà lo stiamo vedendo, è lo stesso, che facciamo ricominciamo daccapo? - ok riesco a convincerlo. Chiaramente il film lo conosciamo tutti e il mio ruolo di padre mi impone di stemperare, con spiegazioni al limite della stupidità, i momenti più crudi e violenti o quelli più ingarbugliati - Papà, ma xchè Nilo (Neo) qua sta vestito bene e ora c'ha una maglia tutta rotta? xchè adesso c'ha queste placche dietro al collo e prima no? - vedi Lucio è come un videogioco, quando combattono (come Bruce Lee che si è fatto 100 Kg di cocaina), hanno questi occhiali fichissimi e Neo sta vestito come un prete e allora stanno giocando... ecco, ecco! la vedi quella sedia, lo vedi Neo sdraiato con lo spinotto nel collo... - ma pure la femmina e Morfeo? - si amore anche loro stanno giocando! - sto sudando, ma nn potevano trasmettere Dumbo? - Papà a me mi piace questo! (l'agente Smith e ti pareva che un cattivo nn risultava più affascinante!) - a parte che a me mi nn si dice... - ma pure lui sta giocando? c'è un signore sulla poltrona che fa Smith? - no amore, Smith è un giocatore del computer, hai presente WOW? smith è come se fosse una zebra o un raptor... - ahhhh! li comanda il computer?! - esatto piccolo bastardo e nn so xchè ho la sensazione che tu già lo avessi capito. Cmq continuiamo a guardare il film e io continuo a dare spiegazioni sommarie e a semplificare la trama e i concetti di un film che semplice nn è, quando a un certo punto, quando Neo e Trinity vanno a salvare Morpheus dalle mani degli agenti; proprio mentre Smith cercare di spaccare la testa di Morpheus, Neo sta scaricando i millemila colpi di una Gatling a 6 canne rotanti con raffreddamento ad acqua, Trinity s'impara a guidare un elicottero avvolo e tutto il resto appresso e io cerco di accompagnare mio figlio in questo casino immondo... quell'impunito, senza neanche guardarmi e facendomi pat-pat sulla mano mi dice -
Papà adesso basta, ho capito, ora possiamo guardare il film?! - ma stronzetto merdoso di un figlio degenere!

baci e abbracci ai figli... sob!


ominokk

mercoledì 4 luglio 2007

musikella_00

come avrete notato da oggi vi offre, il mio blog, un riproduttore de moseka.
x adesso ci sono solo 5 brani tra cui scegliere, ma presto arricchirò la playlist.

nn posso nn ringraziare il mitiko ToniKi, che mi ha aiutato... veramente lui dettava e io scrivevo e correggevo tutti i cazzarielli x far funzionare sto cazzo de coso!

ma alla fine funziona fankulissimo!

baci e abbracci

ominokk

CONNESSIONI_01


in effetti avrei parecchio materiale da postare, aneddoti simpatici di un week-end ischitano, storielle di lavoro, ricordi di me bambinetto, ma sono alquanto scazzato e quindi passo!


ominokk

giovedì 28 giugno 2007

mercoledì 27 giugno 2007

FUCILI_01

Se proprio ne aveste bisogno, NO! nn è quello di Losers!!!

ominokk

GIOCHIaiGIARDINI_01

Proprio x chi ne avesse bisogno, potete pensare anche che sono Ghei!

ominokk

PALLEdaBILIARDO_01


ominokk

E'PPUMMAROLE!_01

ominokk

lunedì 25 giugno 2007

WEEK-END CHRONICLES_01a

ma vogliamo parlare del mio ultimo Week-end?
e parliamone!

_Venerdì------> Al solito scendo al lavoro (è fico dire scendo al lavoro, tipo che te la fai in miniera, oppure che vivi a 5000 metri sopra al mare) e come al solito io e il mio fido pard Mr.Izzo ci facciamo il mazzo a tarallo (tipica espressione che sta a indicare il buco del culo che assume diametri inverosimili a seguito di una mole di lavoro insostenibile!). Alle 17.oo togliamo mano (minkia un'ora prima del solito!), devo correre a casa, fare una doccia (santa) e prepararmi avvolo x andare con tutta la sacra famiglia al saggio finale di danza di Silvia, è l'ultimo anno di S.Carlo e Silvia si diploma danzerina di balletto classicheggiante. "Sarà l'attrazione centrale, nn puoi proprio perdertela!" e chi se la vuole perdere! (cioè, in verità ne avrei fatto a meno volentieri, ma ci sono piccoli compromessi da fare e poi vissuto in un certo modo diventa quasi commovente...). Cmq, in un ritardo mostruoso (si entra al teatro alle 19.oo e nn puoi sbagliare che altrimenti ti fai in culo! e butti i sordi dei billetti!), chiamiamo x il taxi, in verità chiamiamo tutte le compagnie di taxi di Napoli... nessuno ha una macchina disponibile x 5 persone, ma neache 2 o 3 o 5 e che cazzo! e cominciano le mie grattate di palle! "ok, scendiamo tutti stipati nella panda (quella vecchia)", una volta al teatro vi scarico e poi vedo se mi riesce di ingoiarmi la macchina come il fakiro. Invece la makkina la parcheggio sotto al mercato dei fiori al maschio Angioino, 5 euro a'chitemmuort! Raggiungo il teatro in tempo, ma al prezzo di pezzature da sudore distribuite randomicamente x il corpo. Palco n°13 al IV piano a piedi che l'ascensore è rotta, altro sudore! Nel palco nemmeno ve la racconto la temperatura... Silvia è brava, dall'ultima volta che l'ho vista (5 anni fa) è cambiata, è cresciuta, da grande dimostrazione di disciplina e ordine fisico e mentale... ma i risultati sono sotto agli occhi di tutti. Fine primo atto, sono le 19.55. Ah! nn vi ho detto che alle 20.3o arriva Lucio (mio figlio di 5 anni) dal campo scuola e più esattamente con un treno, in un giorno di scioperi delle FS, alla stazione centrale e si ripropone il problema circense di inghiottirsi la macchina. A questo punto verrebbe da chiedersi, ma a che serve un pard? e in infatti il buon Mr.Izzo viene in mio soccorso e mi procura un appoggio x la panda nel garge del fido garagista amico suo, vicinissimo alla stazione! e vieni, forse posso smettere di martoriarmi le palle! Frank mi accompagna e mi tiene compagnia, cerchiamo il binario sul quale arriverà il treno, scambiamo chiacchiere da attesa e finalmente lo troviamo (il binario 23) e la scena è alquanto imbarazzante... gruppo di madri e padri assiepati, assembrati, raggruppati tutti in un posto con palloncini striscioni e facce da: "attendo che mio figlio, che tanto ha dato alla patria in questa guerra fraticida e spietata, torni finalmente libero dal campo di prigionia" e allora io nn ho parole, rimango basito e il mio pard con me! Frank ci prova a dire qualcosa, ma è inutile la scena mi è troppo raccapricciante... e poi dicono che i figli crescono vinciuti (viziati) e stronzi, ma è normale se li accogliete al ritorno da 5 giorni di divertimento, mare e giochi con le lacrime agli occhi e ve li abbracciate manco fossero scampati all'olocausto, è normale cazzo! Mio figlio, dal canto suo, e in spregio a ogni rapporto filiale, è arrivato dormendo, mostro! sai campà a papà! Btw, Lucio si sveglia e ci avviamo alla macchina... è più autonomo, fico. Dopo un simpatico siparietto di scambio di macchina e nn aver pagato il garage, i pard continuano a servire, ci rechiamo di nuovo al teatro, xchè nn c'è fine alla tortura di un Venerdì! Mio figlio parla poco in macchina e ovviamente arriviamo a spettacolo finito, fuori al teatro c'è da lanciare un paio di cluster bomb... cmq raggiungiamo la mamma, la nonna, il fratello e tutto il resto della cazzo di famiglia... noi sempre più sudati e rotti il kazzo! "Papino andiamo a casa?" Lucio mi martella in maniera petulante da 3o mins con questa domanda che ormai è una preghiera... finalmente torniamo alla casa base!

e questo era il Friday!


ominokk

stay tuned for saturday & sunday

lunedì 4 giugno 2007

HAVEN'T WORDS_01

bene!

Sabato verso le 11.30 sono pronto per scendere: - vado a comprare le sigarette, torno subito che poi scendiamo - xxx (ometto il nome x decenza!) mi fa: - ce l'ho le sigarette, ho un pacchetto pieno... - grazie xxx, ma mi servono anche xchè nn so a che ora rientriamo - A sera, quando si fa quell'ora che segna lo stop alle mie sigarette, ne ho fumate solo due di quel pacchetto, quindi nel suddetto pacchetto rimangono 18 sigarettelle.
Domenica, ora di pranzo, in quel tempo che resta alla partita del Napoli contro il Lecce, xxx mi fa: - c'hai una sigaretta? - e io - ma scusa nn tenevi un pacchetto sano ieri a quest'ora? - eh si ma le ho finite - ok stanno al solito posto - Ora, premesso che fino a sera, sempre a quella famosa ora dello stop al fumo, io ho fumato altre due di quelle sigarette, la mattina di lunedì (cioè questa mattina ndr) vado x mettermi il pacchetto nella tasca sinistra e lo sento estremamente leggero, lo apro e ci vedo 2 e dico due tristissime e solitarie sigarette... le uniche sopravvissute alla sindrome della cavalletta casalinga assassina!
Moh! Ma dico io: "ti ho detto che potevi prendere una sigaretta nn 16!!!" nn lo so 2, 5, forse 6, ma 16 e che kazzo! no ma sul serio sono senza parole e allora abbi il coraggio di chiedermelo 16 volte, Gesù! Eppure la mamma di xxx è una persona a modo, educata e che soprattutto mette sempre l'agio degli altri davanti a tutto. Nn dico essere come tua mamma, ma almeno avere la decenza di darsi un kazzo di limite e altrimenti se proprio nn puoi farne a meno, vestiti e vatti a comprare le sfaccimma delle sigarette!

senza parole


ominokk

venerdì 1 giugno 2007

BODYSNATCHER_01


Sono tornati, stanno tornando!

ARGHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH!

K&H

ominokk

martedì 29 maggio 2007

COLLETTORE3

MINKIA é NATO IL COLLETTORE3!
visitatelo merda!

www.collettore3.blogspot.com


K&H

ominokk

giovedì 24 maggio 2007

mercoledì 23 maggio 2007

martedì 15 maggio 2007

lunedì 14 maggio 2007

PREVIEW_01____tokyo - tokyo - tokyo



Ah guardate questo è un fatto segretissimo che proprio nn si può dire che sennò mi tagliano le palle con una roncola e che poi me le danno a mangiare crude senza spezie e odori e che insomma se ne parliamo troppo in giro sono un cadavere morto...

ROFL ROFL ROFL ROFL ROFL ROFL ROFL

K&H

ominokk

giovedì 10 maggio 2007

QUESTO è GRATIZ_03


K&H

ominokk

MUMBLE_03

a titolo informativo x dire che il tutto è allegramente e gioiosamente rientrato.

amen

K&H

ominokk

venerdì 27 aprile 2007

QUESTO è GRATIZ_02


K&H


ominokk

DELLA PROSPETTIVA_01




"Mmm... allora. Qualcuno vada a spiegare le regole della prospettiva ai miei eruditi insegnanti (uno di questi sono sicuramente io - PAKO -) di fumetto, che per la modica somma di ***(160 ndr) euro al mese ti fanno presente (trattandoti anche da ignorante afasica) che la linea dell'orizzonte è fissa perchè facente parte del mondo reale (o_o) e collega sempre gli occhi delle persone, a prescindere dal punto di vista dell'osservatore (o_O) ...è troppo pretendere, non dico competenza, ma un minimo di senso della realtà? E su abbiate pietà, ricomponetevi."

Post copiato e incollato dal Blog di una nostra allieva (della Scuola Italiana di Comix ndr).
Piccola premessa e poi il commento_
La premessa_
Faccio il mestiere di insegnante da un "poco" di anni, mi sono relazionato con svariate decinaia di allievi, e loro con me, e MAI ho esclamato: "Ok hai ragione tu, finiamola qua!", palesando l'impossibilità di una comunicazione civile, visto che nn sono un tipo quieto e che all'aspetto terapeutico dell'insegnamento come relazione con altri esseri umani, che fino a prova contraria sono innocenti, c'è un limite.
Il commento_
Tralasciando tutti i dovuti cenni storici riferiti a Leon Battista Alberti, Flippo Brunelleschi, Piero della Francesca, Guidobaldo del Monte, Simone Stevin, ecc.
Tralasciando l'atteggiamento supponente e spocchioso dell'ennesimo nichilista che ha fatto del tutto e del contrario di tutto una bandiera da portare fieramente sugli spalti.
Tralasciando quell'atteggiamento irritante che sì... tu hai ragione, ma a chi vuoi rompere il °∞#@¶!? Quel modo di porsi del tipo: "Ma io sono Paaolo BBoonolis!", della serie ma tu quanti libri hai letto xchè io dall'inizio dell'anno mi sono abboffato di libri.
Tralasciando tutto questo, mi viene da pensare e da dire xchè nn perderò l'occasione "di dire": "Che trishtezza! stiamo ancora a questo, ancora alla necessità fanciullesca di prevalere sullo stupido insegnante, di affermare con vigore e gioia incontenibile che il docente è un cretino che deve ricomporsi esercitando quella virtù molto rara che è la pietà! Nel caso specifico (il corso di fumetto 3) la pietà viene già abbondantemente esercitata e in varie forme e modalità_
A--> Nel nn dire in maniera veemente che questa nn è una scuola dell'obbligo, nessuno vi "obbliga" a venirci anzi, pagate per farlo, siete qui per imparare e allora imparate °∞#@¶! siete qui per imparare a raccontare a fumetti e allora x cortesia nn tediateci + con i vostri bei disegni e le vostre paturnie sul bel disegno che nn funziona e che noia! fateci vedere delle tavole, vorremmo avere il piacere di insegnarvi qualcosa che sia inerente al mestiere che aspirate a fare...sob!
B-->Vi siete mai visti quando vi si parla? C'è da spararsi in faccia con una pistola da guerra, sai quelle che ti sfigurano... sembra sempre di parlare di amenità assolute! C'è materiale x grandi frustrazioni in quella impossibilità a dire cose nuove, in quella necessità a dire sempre le stesse cose xchè tanto stiamo sempre allo stesso punto... bah!
C-->Nel dover sempre ricordare a se stessi che vabbeh, ma sono ragazzi, sono nel pieno del fulgore giovanile con mille interessi e svariate occupazioni, che nn possiamo forzare loro la mano in maniera esagerata, che in fondo quello del fumettista... no! un momento! nn è così, il mestiere del fumettista è duro e palloso, è un mestiere appunto e il raggiungimento della professionalità va sudato...nn c'è altra strada punto! Vuoi fare il fumettista e allora dimostra di voler e saper raccontare!! Il bello è che spesso capita di dire:"Guarda il disegno è ok, ci siamo, siamo a un livello ottimo (ottimo!), adesso concentriamoci sul racconto, sullo storytelling e completiamo il tuo percorso formativo, che poi sgambetterai da solo...sob! Niente, il disegno è ottimo? e io continuo a fare i bei disegni...ancora sob!

Venendo allo specifico_
A--> Sono sicuro al 100% di nn aver mai affermato "che la linea dell'orizzonte è fissa perchè facente parte del mondo reale" ma che, piuttosto, in prospettiva varia al variare dell'altezza dell'occhio dell'osservatore.
B--> La discussione è nata da un caso particolare e dalla conseguente modalità di applicazione nel fumetto. Per praticità di lettura, e in alcuni casi, si preferisce un tipo di impostazione prospettica della vignetta (inquadratura) che" collega sempre gli occhi delle persone (i personaggi ndr)" per rendere più agevole la scansione dei vari soggetti della vignetta, non di meno questa è una visione prospettica. Chiaramente questo tipo di inquadratura è utilizzabile solo in casi particolari e quando ce ne sia la reale necessità, in presenza di un campo lungo o medio nel quale sia leggibile il piano di appoggio delle figure è ovvio che la prospettiva va applicata secondo i canoni e a seconda della bisogna.
C--> "trattandoti anche da ignorante afasica" nn posso permettermi il "lusso" di sapervi o immaginarvi tali, ma sicuramente di percepirvi come ragazzini supponenti e spocchiosetti. Si legge nei vostri occhietti fintamente spauriti (da personcine intelligenti che nn amano esercitare il dono della ratio a comando) che dicono: "sto a problemi nn mi dare addosso...plz mercy?!", quasi come se qualcuno, che sò Thor, vi avesse ordinato di studiare x diventare fumettisti...e ancora sob!


Per finire_
Il mio professore di italiano del liceo Arturo Martorelli (un grande! appassionato di fumetti, a lui devo la scoperta di Andrea Pazienza, del Napoli) si stupirebbe di tutto questo scrivere, mi diceva sempre che scrivevo poco nn mi appassionavo alla scrittura. Si vede che il tema in questione mi incuriosisce, che le persone in questione mi appassionano, nn capita tutti gli anni di vedere tanti potenziali professionisti in un corso di fumetto 3.
--> Margherita con il suo grafismo coatto che finalmente si sta trasformando in qualcosa di interessante e personale.
--> Fabio 1 in attesa solamente di fare pace con se stesso per far esplodere la sua china nera, potente e assolutamente matura.
--> Romina dal segno elegante e finito.
--> Fabio 2 dai progressi eclatanti e con la curva di miglioramento assolutamente in crescendo.
--> Giuseppe che forse ha capito che per mettere a frutto le sue capacità deve scegliere.
Tutti loro tanto bravi, ma poco furbi da nn capire che dovrebbero penare su quintalate di lay-out, su sequenze che nn funzionano, che questa tavola nn si collega correttamente con quella successiva e nn rende giustizia narrativa a quella precedente.
Tutti loro tanto bravi...

sob!

K&H

ominokk

MUMBLE_02


ottenute conferma su quanto scritto in precedenza (mumble_01) ribadisco: "perchè nn dirlo?"


K&H

ominokk

ps.mentre Valeria, al computer alle mie spalle, bestemmia sulle frazioni e le formule!

giovedì 26 aprile 2007

MUMBLE_01


...e allora!
Stamattina, x puro caso ma giuro! sò innocente commissà!!!, mi sono ritrovato sul blog di un conoscente, di un altro che dice di disegnare (inavvertitamente ho lanciato un browser al posto di un altro e alè! vai col link sbajato!!!)...cmq il fatto è questo_
visto che l'appetito vien mangiando e visto che l'uomo è capera, mi scorro questo blog, ma solo la prima pagina eh?!, e che ti vedo? Tra i tanti disegnelli di progetti secretati, una tavola inkiostrata nientepopodimenoche da Lollo, al secolo Lorenzo Ruggiero.
Ora, premesso che il mio concetto di amicizia nn è assolutamente coincidente con pratiche di esclusivismo o gelosia, ma piuttosto di sano e generoso ben sperare x gli amici, della serie la tua fortuna è il mio piacere, la tua gioia è la mia gioia e via discorrendo...
Mi chiedo_
caro Lollo (ammesso che il Lorenzo Ruggiero citato sia tu!) ci frequentiamo abbastanza assiduamente e condividiamo parecchie ore delle nostre giornate, condividiamo ragionamenti e patimenti, gioie e dolori calcistici, e nn solo, anche speculazioni verbali su presunte "amicizie" in comune e allora... xchè cazzo ti nascondi le cose? Attenzione, ripeto nn si tratta di gelosia amicale eh no! ma sinceramente nn mi va di parlare e alle volte "sparlare" di sociopatici in comune, quando TU ci lavori con questi figuri!
Purtroppo c'ho un carattere dimmerda e certe cose proprio nn mi vanno giù! E che cazzarola!!!

Ovviamente tutto questo passa in archivio se il Ruggiero in questione nn fossi tu.


questo e quanto


K&H


ominokk

mercoledì 18 aprile 2007

________________________01

Provo a scrivere questa cosa, prima di ogni altra routine da avvio di giornata lavorativa, il rischio è di banalizzare il concetto, ma provo a scrivere questa cosa.
Un fatto vale l'altro, anche se il fatto che prendo a pretesto, o dire come spunto forse da un pò di giustizia in più al fatto stesso: "Io entro in un campus universitario, il mio campus, armato con due pistola da guerra ( e già qua!) e ammazzo 32 persone... poi mi sparo in faccia... poi trovano il biglietto che dice che è colpa dei figli di papà arroganti e tossici e della società che spreca e bla, bla, bla..."
Ora_
il fatto in se mi atterrisce senza possibilità di scampo.
il fatto in se apre la strada alle solite mille speculazioni applicabili al caso: parliamo, parlano, parlate, parlo, ma alla fine la sostanza rimane quell'immobile fango di sempre.
ho paura xchè siamo al palo, ma da anni ormai, decenni passati a smarrirsi sempre di più e nell'impossibilità a trovare un punto di riferimento dal quale far partire un ragionamento che ci conduca a un miglioramento.
Ok bisogna scegliere da che parte stare, quale moralità seguire... e attenzione dico bisogna scegliere, xchè oggi sembra che nn sia più così lampante il fatto che è solare da quale parte stare! Dice: "ma io rispetto la vita di tutti, io ho scelto" Ecco! e che significa? Adesso mi attiro le ire funeste di qualcuno, ma chi se ne fotte! La vita di chi abusa di un minore, un CRIATURO, io nn la so rispettare o cmq mi è difficile avviare un ragionamento in tal senso. La vita di chi, x un qualsivoglia credo, taglia le teste alle persone nn la so rispettare! La vita di chi ruba indiscriminatamente i risparmi delle persone oneste e poi la fa franca proprio nn la so rispettare! E si potrebbe andare avanti all'infinito. "ma scusa Pako, ma che cazzo di ragionamenti fai? è facile ridurre tutto a questo... la realtà nn è così semplice... OK E COM'è ALLORA?!?
Mi sento impotente se penso che il sud coreano di 23 anni ha ucciso 32 persone e se stesso xchè stava a problemi coi ricchi arroganti, tossici e stronzi! Proprio nn ci arrivo, eppure sarebbe facile: "La testa nn lo aiutava, dovevamo capirlo prima"... ma che cazzo significa?! Allora nn gli vendete le armi a questi, nn gli vendete le armi a tutti! "ah! eccolo la, l'antiamerikano!" Ma andatevene affankulo! se essere antiamerikano significa nn capire chi governa un paese in maniera indiscriminata e folle e allora lo sono, ma allora sono pure antisovietico, antiitaliano ecc. ecc. ecc. "Si vabbuoh, ma allora che cosa sei di preciso, dove vuoi andare a parare?" Appunto nn lo so. nn do più da che parte stare, con terrore mi ritrovo, a volte, a cambiare parte durante un unico ragionamento, è il cuore che sempre più spesso e in solitaria muove i fili della razionalità, è un bene è un male nn lo so, ma nn saperlo mi crea difficoltà e nn ditemi di calmarmi, di prenderla con filosofia... sono un animo inquieto, sono all'inferno del buddismo alla ricerca della mia buddità...

sob! disegno pistole, fucili e sparatorie e sono spaventato a morte da i miei stessi soggetti... richiedono ragionamenti troppo complessi ed articolati che so di nn poter sostenere... adesso. Tra l'altro la capacità a disegnare pistole, fucile e cazzi vari suscita anche delle invidie in "taluni figuri"... che tristezza!

"Cerco un centro di gravita` permanente che non mi faccia mai cambiare idea sulle cose sulla gente avrei bisogno di. Cerco un centro di gravita` permanente ..."
...ora posso lanciare iTunes...

K&H

Ominokk

martedì 17 aprile 2007

Ash who know the game_01


...seguirà un post credo, nn so...mmmh...si forse segue un post o forse no...bah!
vabbeh poi vediamo.

cya
K&H

ominokk

venerdì 13 aprile 2007

QUESTO è GRATIZ_01



MODALITA' MENOMANTI_01


e come ogni anno e in maniera sempre + inattesa (kitemmuort!) arriva l'allergia, anche se sarebbe + giusto dire LE allergie, visto che lo stato di peggioramento della mia salute risulta esponenzialmente preoccupante e che le ore del giorno in cui nn sono un rottame si sono ridotte unicamente a quelle dedicate al sonno (e meno male direi, almeno si dorme). Non scherzo quando dico che avremmo diritto, noi allergici, a una pensione di invalidità temporanea, limitata a quel periodo dell'anno (l'estate) che tutti salutano con mille feste e moine e che per noi significa naso gonfio, fazzolettini di carta umidicci se nn fradici di moccico, faccia + pesta di quella di Bob deNiro in toro scatenato! Qualche anno fa mi trovavo nella mia smart (adesso nn ce l'ho + se la sono rubata!!), all'altezza di piazza Vanvitelli al Vomero e fui costretto a fermarmi a un pizzo x un'eccesso di starnuti, tipo ne fai anche 35 e dico trentacinque in sequenza! Si ferma un tipo in un'altra macchina al mio fianco e mi chiede: "Scusa, scusa tutto bene?" - "NO!" è la risposta anche un pò risentita, ma come deve stare uno che starnutisce a oltranza... BENE?!, ma vaffankulo!!
Per nn parlare dei vari rimedi che si possono adottare, x carità ognuno ha i suoi meriti, ognuno a suo modo funziona e l'ampia offerta ci permette di scegliere quello + adatto al nostro caso (che poi nn si capisce proprio bene secondo quale criterio venga attuata questa scelta?!), ma la costante è una ed una sola: La sonnolenza, uno stato di rincretinimento generale che nei casi limite ti porta a trascinare le gambe che diventano pesanti, a sopportare quella fastidiosa secchezza delle fauci e l'aridità delle narici che sembra propagarsi al cervello... ah si! però il naso nn cola + e anche gli starnuti... scomparsi! che culo!!! Parlo di quella secchezza nella zona della bocca che quando ti accendi una sigaretta capisci veramente che significa catrame 8mg, nicotina 0,6mg e monossido di carbonio 9mg, sembrano depositarsi direttamente e fisicamente, nel senso che la sensazione è quella di pezzetti di materia sul palato che sei sicuro nn sono i resti del cornetto al cioccolato, anche quello con un sapore nn bene identificabile. sob! e la cosa che + mi appalla è il solito senso di assefuazione e rassegnazione verso tutto questo, xchè devi andare troppo veloce tutti i giorni x dedicarti alla ricerca di una soluzione leggermente + radicale al problema... bah!

vabboh è tutto x ora

stay tuned and K&H from naples


ominokk



ps. a Napoli se stai depresso puoi nn mettere il casco in motoretta, ma nn dovrebbero sospenderti la patente fino a che nn stai meglio?

martedì 6 febbraio 2007

RITROVAMENTI_01


Come tutte le mattine mi ritrovo al "bar Diaz" x fare colazione, come tutte le mattine butto giù uno degli auricolari del mio iPod mini e ascolto quelle che si chiamano "chiacchiere da bar": calcio, vita del vicolo, governo ladro e tutto lo scibile consumabile tra i morsi al cornetto e i sorsi di caffè, ma a volte in questa presunta noia mattutina qualcuno ti caccia il "pezzo"! Gli attori sono: Gino il barista tuttofare, l'aiuto barista, un avventore distinto in puro via tribunale/Mario Merola style e io che ascolto dall'orecchio sx i royksopp e dal dx la discussione. Il pezzo in questione ha come oggetto il ritrovamento, una trentina di anni fa, di un guerriero di una nn ben precisata epoca vestito completamente d'oro! Durante uno scavo x dei lavori stradali, ci racconta il Nostro, uno degli operai si imbatte, all'intrasatto, in qualcosa che luccica... - u'mmadonna mia! - pensa antonio l'operaio - emmò cher'è che luccica? e questo sembra oro. nonnò nn sembra, è proprio oro!!! Nicò vien'abberè c'aggiò truvato, è oro, oro! - Ma c'dice, quà oro?!... Mamma d'ò carmine benedetta! tiene raggione, è oro! - Zè Mastro! - urlano insieme i due scopritori di oro napoletano - amm' truvato l'oro, simm ricc! amma svoltato mannagiia a'mar#¶@#!!! - scavano che ti scavano la sorpresa è ancora + grande, un guerriero, il corpo mummificato di un guerriero vestito completamente d'oro comprese lancia, spada e scudo! Ovviamente Antonio e Nicola nn si sono arricchiti e la sopraintendenza è arrivata e si è portata la mummia e l'oro. Noi abbiamo ascoltato in buon ordine il racconto e una volta giunto alla fine sono scattati commenti e teorie:
_Gino ha fatto sfoggio della sua preparazione, asserendo che è impossibile fosse oro xchè se io e te combattiamo e io tengo una spada di ferro, siccome l'oro è molto malleabile io ti taglio come il burro. In più bisogna aggiungere che l'oro è più pesante degli altri metalli e quindi quanto doveva pesare portare addosso questa armatura?
_L'aiuto barista è interessato solamente alla datazione della scoperta e al xchè lui nn fosse presente al fatto, è strano lui ha sempre vissuto nel quartiere.
_Il raccontatore in quanto ambasciatore/affabulante si tira fuori e dice che lui era là quel giorno, ma nn ha visto direttamente la mummia vestita d'oro anche se tutti vociavano che lo fosse. Si aggiunga che la sopraintendenza ha subito transennato la zona xchè le operazioni di recupero sono state molto difficili: la mummia tendeva a sfardarsi e le ossa si disperdevano da tutte le parti, alla fine hanno usato un lenzuolo/tovaglia x portarselo.
_Io dal mio canto ho solo asserito che probabilmente si trattava di un principe guerriero o cmq di un nobile e per questo motivo, dopo la morte, era stato vestito in maniera appropriata al suo rango e all'ultimo viaggio che avrebbe intrapeso. Ho fatto un pò il gallo sulla munnezza! ma d'altra parte mi chiamano pruf'ssò... nn li posso deludere:)

nel frattempo sto cercando notizie che documentino questo fatto.

K&H


ominokk

domenica 4 febbraio 2007

CORPOREO_01


non voglio dilungarmi o annaspare, come faccio di solito, in prefazioni del kazzo! alle volte la domanda sorge veramente spontanea: "...ma dove lo tenevo conservato!?"


K&H


ominokk

mercoledì 31 gennaio 2007

VARIE ED EVENTUALI_01


Premesso che nn sono un'esperto, nel tempo o col tempo o nollosò mi scopro affetto da una forma di ipocondria personalizzata... credo. Penso che tranne pochi fortunati ognuno si sia, almeno una volta nella vita, abbandonato dolcemente tra le braccia di quella lieve sensazione, che tutto stordisce, di disagio fisico costante che ti rende depositario di una discreta lista di nn ben precisate malattie, infezioni e quant'altro. " e fatti le analisi cazzone!" beh si è una buona proposta, ma è troppo facile e poco anormale come comportamento. Il meccanismo banalmente perverso è di questo tipo: "vediamo questo stupido dove vuole arrivare", dove lo stupido nella fattispecie nn sono io (cioè nn sono il primo della lista), ma la mia presunta o vera malattia (se nn ti controlli nn sai!).
"vabbeh ciccio, ma dove vai a parare?!"
e ve/me lo dico: sono mesi che mi sento una vera munnezza! le campane sono varie e variegate, ecco le più gettonate:
_sei troppo grasso, il sovrappeso crea scompensi nel tuo organismo (il mio peso oscilla tra i 95 e i 100 kg)
_fumi troppe sigarette (il mio consumo giornaliero oscilla tra le 15 al pacchetto)
_mangi male e dormi poco (su questo mi sento di dissentire, almeno x il mangi male, sul dormire sono daccordo, poche ore di sonno e la sensazione costante di avere dormito, ma nn riposato... io mi sveglio stanco e stonato)

I sintomi sono tanti: spossatezza, fiato corto, gambe pesanti, schiena a pezzi, poi il più fico di tutti: la mia testa è costantemente vuota, è come se fossi perennemente fatto di acido, acchiappo delle capate spaziali è come se in alcuni momenti la mia testa (la capa di morte) traslasse nello spazio di qualche centimetro in una direzione a piacere per poi tornare a posto... è fiko! ah si! poi c'è lo stomaco, ormai è chiuso in un pugno costantemente, mangio x sostentarmi e per fame ovviamente, xchè la voglia quella c'è sempre, xò se nn mangiassi, evitandomi quella spiacevole sensazione di cibarmi sull'orlo di uno svenimeto... nn so!?
Altra cosa interessante è il mio rapporto con l'attività oratoria: mi piace parlare, alcuni di voi sanno che insegno e quindi ho bisogno di parlare. Ebbene io esercito il parlare, nel senso meccanico della cosa, veramente male credo sia un problema di respirazione, mi ritrovo spesso senza fiato tanto che la voce mi si strozza in gola trasformandosi in un rantolo spiacevole alle orecchie. A questo va aggiunto che lo strozzamento si ripercuote sullo stomaco acuendone lo stringimento a pugno. Mi infervoro su alcuni argomenti, mi piace tenere banco e dare agli allievi la sensazione che nn stiano partecipando a una sterile lezione universitaria, ma a una esperienza più completa fatta di interazione, aneddoti relativi all'argomento, battute x stemperare l'atmosfera: tutto questo mi spinge ogni volta e ogni volta di più verso quella zona del mio corpo prossima al collasso. Mi vedo sbiancare con gli occhi arrossati mentre cerco goffamente di nn svenire davanti a 30 ragazzi e vedo pure i loro sguardi... minkia!

orbene (prendendo in prestito l'orbene da una mia allieva) x adesso questo è quanto, andrò a fare le analisi al più presto e vi faccio sapere.

il prox bollettino medico è rimandato a data da destinarsi.

K&H from Naples

ominokk